Le stanze di Cronos

Diario di una giovinezza, ventiduesima puntata

Campo di Venusbeerg 1944

FELICE BACCHIARELLO Venusberg (Prima parte) Si arrivò in tale zona, forse la più collinosa della Germania, in ferrovia attraversando un bel tratto di pianura, passando per parecchie città, tra distrutte e intatte, inoltrandosi poi tra le immense pinete della Sassonia, tanto…

Diario di una giovinezza, ventunesima puntata

I campi di concentramento

FELICE BACCHIARELLO Gorlitz: fame Lasciato l’infausto campo di Stablack, con un altro viaggio in treno fummo portati in Alta Slesia, a Gorlitz, in un grande campo di concentramento per essere destinati al lavoro presso ditte richiedenti mano d’opera. Non posso…

Il 9 maggio, Festa dell’Europa, al Salone del Libro

salone-2019-2

GABRIELLA MONGARDI Quest’anno per la seconda volta ho avuto l’occasione di assistere alla cerimonia di inaugurazione del Salone del Libro, che è quanto di meno “cerimonioso” ci possa essere… Dopo il simbolico taglio del nastro, ad opera del Ministro dei…