Le stanze di Cronos

Le parole per ricordare l’orrore

Auschwitz

STEFANO CASARINO Da diciotto anni è stato istituito nel mondo il Giorno della Memoria, con la risoluzione dell’Assemblea Generale dell’ONU nel 2005 in occasione del 60° anniversario della liberazione del lager di Auschwitz, 27 gennaio 1945. In Italia c’era già…

Il primo Natale a Natale

Basilica di Sant'Anastasia sul Palatino

PAOLO LAMBERTI Il primo Natale a Natale viene celebrato nella chiesa di Anastasia (oggi Sant’Anastasia) il 25 dicembre 326 per iniziativa dell’omonima sorellastra dell’imperatore Costantino. La data di nascita di Gesù è ignota, l’anno probabilmente tra 7 e 4 a.C.,…

Luciano Bianciardi, un anarchico a Milano

Foto da Wikipedia

LAURA BONFIGLIO Così lo appellò Indro Montanelli offrendogli un lavoro presso il Corriere della sera, lavoro che lui rifiutò. Stiamo parlando di Luciano Bianciardi, nato cento anni fa, esattamente il 14 dicembre 1922, a Grosseto. Scrittore, giornalista, traduttore, bibliotecario, attivista…

L’anima e l’artiglieria. Divagazioni russe

Tolstoj 1856

PAOLO LAMBERTI Per capire Putin è bene riascoltare l’Ouverture 1812 di Čajkovskij, che pure è tra i musicisti russi dell’Ottocento il più occidentalizzante e il più europeo. Nel suo corso si intrecciano i temi della Marsigliese e dell’inno zarista, che…

Woman’s Worst Enemy: Woman di Beatrice Hastings

beatrice-hastings-in-context-la-ricerca-del-segno_03

Da “Woman’s Worst Enemy: Woman” di Beatrice Hastings, a cura di Maristella Diotaiuti (Astarte Edizioni 2022) Dall’introduzione di Maristella Diotaiuti Woman’s Worst Enemy: Woman [Il peggior nemico della donna: la donna] può essere considerato a buon diritto il manifesto femminista di Beatrice Hastings. Appare…

La ribelle di Nazareth

natività

Incontri impossibili ATTILIO IANNIELLO Non ricordo il motivo per cui il 24 dicembre di alcuni anni fa, decisi di andare a visitare il Sacrario partigiano che dal colle San Bernardo sovrasta il paese di Bastia Mondovì, e che ospita la…

Amore a metà?

C. Sottocornola, Sud, 2010

CLAUDIO SOTTOCORNOLA Quando mi reco al Camposanto per visitare la mamma e il papà, pregare sulla loro tomba, ma anche ritrovare il nonno, gli zii, un lontano amico di famiglia, incontro spesso conoscenti, persone del quartiere, famiglie o amici di…