Le stanze di Cronos

Il filo d’oro che unisce Piemonte e Giappone

locandina-evid

SILVIA PIO Risulta insospettato per i contemporanei il rapporto tra Piemonte e Giappone nella seconda metà dell’Ottocento, tenuto insieme dai fili della seta. In quel periodo il Giappone si apriva al mondo esterno dopo oltre due secoli di totale chiusura…

La mia vita da contadino

contadinoevid

GIANCARLO PIO Seconda parte, la prima si trova qui Nel 1952 mancava il lavoro; noi avevamo solo 10 giornate di terreno e i miei due fratelli maggiori Raimondo e Giuseppe avevano 23 e 21 anni e facevano i manovali a…

Appello per un’Europa unita

Europa-Bandiera-Europea

Cinque milioni di cittadine e cittadini europei fanno sentire insieme la propria voce: Contro il nazionalismo Per un’Europa unita Sabato 13 ottobre 2018. Vogliamo un’Europa di libertà e di pace. Eppure il nazionalismo ha ripreso parola. Si diffonde l’intolleranza. L’odio…

Diario di una giovinezza, sedicesima puntata

8_settembre_1943_la_stampa-evid

FELICE BACCHIARELLO 8 settembre 1943 Scaduta la licenza in giugno, ognuno si presentò al proprio centro di mobilitazione. Mi presentai a Ceva, indi al centro mobilitazione del mio battaglione, in Cairo Montenotte, ove mi fu consegnato il corredo completo come…

NON-CONCORSO Seminare parole nella terra

immagine-van-gogh-evid

In occasione del centenario della nascita di Nuto Revelli, la non-rivista monregalese online di letteratura ed altro Margutte, in collaborazione il Comizio Agrario di Mondovì, bandisce la prima edizione del non-concorso letterario “Seminare parole nella terra”. Il rapporto tra letteratura…

Poche rose con tante spine

contadinoevid

SILVIA PIO Forse presagendo ciò che sarebbe successo, lo zio Carlo (Giancarlo Pio) ha scritto un libretto con le sue memorie intitolato La mia vita da contadino e pubblicato dall’Associazione Culturale Arvangia nel 2015, poco prima che lui morisse. Nella…

Dalla vergogna all’esibizione dell’ignoranza

esami-2018

STEFANO CASARINO La maggior parte di coloro che trascorsero l’infanzia e la prima adolescenza durante i tremendi anni della Seconda Guerra Mondiale non ebbe in Italia la possibilità di svolgere un regolare corso di studi: la frequenza scolastica era impedita…