La valigia di Hermes

La memoria plurale della donna mediterranea

(foto dell'autrice)

RAOUDHA GUEMARA (testo della conferenza tenuta a Cuneo il 14-3-2024 sotto l’egida dell’Alliance Française di Cuneo) Ripetutamente siamo testimoni di cerimonie per ricordare sacrifici del passato, genocidi, massacri di civili, militari caduti per mano del nemico. Queste commemorazioni sono profondamente…

Fede e cultura

cosi-vicino-cosi-lontano_cop

CLAUDIO SOTTOCORNOLA Mi ha fatto sorridere, qualche tempo fa, chiacchierando con un amico, sentire da lui questa battuta: “Ci sono alcuni che hanno una tale nozione dell’autorità pontificia per cui se, improvvisamente, ci dicessero che il papa ama la sangria,…

36. Comportamento linguistico e realtà morale

11-3-tortoroli-convegno-manzoniano

DINA TORTOROLI Il Fratello Arcesilao (ascoltato nella precedente puntata)  ha  un linguaggio elevato, ma non pecca davvero di astrattezza. Al contrario, si preoccupa di far conoscere al proprio interlocutore dati della realtà “documentabili”, da quelli più spiacevoli a quelli più…

Una notte d’ottobre un viaggiatore…

(da Wikimedia Commons)

GABRIELLA MONGARDI Com’è possibile? Un racconto di Silvano Gregoli che s’intitola Zurigo 1967 si apre all’aeroporto di Bruxelles (ma non perché l’io-narrante si stia imbarcando su un aereo per Zurigo: è ancora ben ancorato alla terraferma, e gli aerei si limita…

35. Alchimia trasformativa

tortoroli-copertina-cazzaniga

DINA TORTOROLI Non possono davvero sussistere dubbi, dopo la solida testimonianza fornita dal saggio di Giovanni G. Amoretti e dai contributi dei critici, riuniti a congresso nel 1985:  il Manzoni che realizza, insieme con le migliori teste che incrocia sul…

L’incomunicabilità della conoscenza

Leonardo San Giovanni Battista

ANTONIO VIGLINO Yogin, lama, adepti, filosofi naturali, cabbalisti, alchimisti nonché i mistici di ogni dove, anche questo hanno in comune, l’asserire che delle loro esperienze e quindi del loro sapere non è possibile parlare compiutamente. E questo non per altro…