Narrativa

Filosseno

castello-eurialo

GABRIELLA VERGARI. «Filosseno, Filosseno…» La voce di mio padre mi giunge alle orecchie sollecita, ma attutita dalla sordina di distanze che non stenterei a definire siderali. O forse è solo la mia mente che, nel soffice involucro di quelle distanze,…

Mater rixarum

ascensore x Rixarum

GABRIELLA VERGARI. Troneggiava sullo specchio dell’ascensore, spalancato sulle due facciate così che tutti potessero leggerne il contenuto. Intimidatorio e minaccioso, come lo scheletro disegnato con vivezza icastica in calce alla prima pagina e, ad un tempo, pregno di promesse, come…

Distenditi

clarke-put-your-feetevid

JOHN I. CLARKE “Restiamo a casa e ce ne rimaniamo tranquilli. Evitiamo la folla delle vacanze di Pasqua. Stacchiamo un po’ la spina. Puoi distenderti e rilassarti.” Dunque era stato deciso: non più gite da trascorrere ai laghi. Ma entrambi…

Istinti

struzzo-001-xvergari-istinti

GABRIELLA VERGARI. Ok, lo ammetto, a volte i miei comportamenti possono apparire quantomeno discutibili. Ma, diciamocelo francamente, quali altri davvero non lo sono? Scagli perciò la fatidica “ prima pietra” – o piuma, o sasso, o unghiata, o morso, o…

Espiazioni

pecore

GABRIELLA VERGARI. Che mi risulti, prima non era così. Eravamo esemplari comuni d’una specie comune e tutto sommato benemerita. E l’ avrei pure voluto vedere che non fossimo benemeriti, noi ovini, che è dalla notte dei tempi che paghiamo un…

Customer Care ovvero Delle Scelte

Customer care ovvero delle scelte

GABRIELLA VERGARI. “Questo è il segreto della felicità e della virtù: amare ciò che si deve amare. Ogni condizionamento mira a ciò: fare in modo che la gente ami la sua inevitabile destinazione sociale” Aldous Huxley – Scusa, hai detto…

Gioco di specchi

scimmia

GABRIELLA VERGARI. Che non ci sarei mai riuscita l’ho saputo tanto tempo fa. D’estate, a Taormina. Quando meno me lo sarei aspettato ed in fondo non ci tenevo a saperlo. Anzi, per dirla tutta, credevo di essere proprio a un…