La voce di Calliope

Finnegan si sveglia

Bruna Bonino-finnegan

RICHARD BERENGARTEN Per Alastair Reid Finnegan si sveglia e cammina, salmastra è l’aria. Gabbiani aleggiano e sule si tuffano. La scogliera è solitaria. Sgombra la costa, e nessuna presenza è necessaria. Aveva sognato che in un brandello di sogno in…

La zona rossa della pandemia

copertina-la-zona-rossa

RAFFAELE CASTELLI CORNACCHIA Prima della peste Fossi femmina spruzzerei latte nessun rito, ma spazio alla routine la sopravvalutazione dei baci quelli di prima che ora non mi dai talvolta siccità oppure pioggia un vespaio d’insetti nel cilindro dell’ospedale della mia…

Perché salgo sugli alberi

ceaiti-ni-bheildiuin-cathi-weldon

CEAITÍ NÍ BHEILDIÚIN [CATHI WELDON] Perché salgo sugli alberi Nel mio zaino, una canadese, ai piedi, gli scarponi ben allacciati, mi arrampico su un albero a penzolare senza pensieri. Salgo a staccare una mela, a misurare il circondario, est, ovest…

Le maschere di Dalip Khetarpal

Miraglia Dalip Khetarpal

MARIA MIRAGLIA Le poesie del dr. Dalip Khetarpal rappresentano una nuova forma di scrittura in versi in quanto l’autore non va alla ricerca del ritmo, della musicalità o di immagini ma di una costruzione di pensiero chiara, semplice, piena di…

Le soglie sono dei portenti

Zita Giraudo x Eva Maio

EVA MAIO Le soglie sono là dove si mettono le porte. Piccole o grandi non importa. E le porte sono fatte per essere aperte chiuse spalancate socchiuse. In ogni caso le soglie sono lì. Soglie sono le palpebre. Soglie sono…

Canto di felicità di Claudio Comini

comini-claudio-2020-canto-di-felicita-fronte

CLAUDIO COMINI CANTO DI PRIMAVERA Su verdi e colorati sentieri, s’ode l’eco della tua incontrastata, dolce e melodiosa voce, accarezzare e cantare nel tempo, all’amico: le lodi più suggestive della primavera che si apre sul lago tra le tenui tonalità…