Tag Archive for recensione

“Strategia della sparizione” di Franco Acquaviva

7-6-strategia-cover

GABRIELLA MONGARDI Una raccolta poetica che s’intitola “Strategia della sparizione” (Ladolfi editore 2020) sembra fatta apposta per questo periodo in cui prima sono spariti dalla circolazione gli esseri umani e adesso ci si rende conto che è sparito un mondo,…

La Resistenza sulla Pedaggera

pedaggera

GABRIELLA MONGARDI Ho ritrovato per caso, fra i libri di casa, Nebbia sulla Pedaggera di Gildo Milano, uscito nel 1967 e ristampato quindici anni fa dalla Magema Edizioni di Carcare. È un libro sulla Resistenza, scritto da chi vi ha…

Il pozzo e l’ago

copertina-pozzo-e-ago

GABRIELLA MONGARDI Ho letto un libro toccante, soave, bellissimo. Illuminante e penetrante. Arricchente e confortante. Non è un romanzo né una raccolta di poesie, ma un saggio “intorno al mestiere di scrivere”. Scritto da uno che sa scrivere. E sa…

“L’assedio di Famagosta”, di Guglielmo Aprile

guglielmo-aprile-lassedio-di-famagosta-copertina

GABRIELLA MONGARDI Non poteva esserci copertina migliore che un disegno dell’Escher “designer d’inferni” per le poesie di L’assedio di Famagosta  di Gugliemo Aprile, LietoColle editore, Faloppio (CO) 2015. Come di fronte alle geometriche prospettive del pittore olandese ci si accorge solo…

Un romanzo piemontese, anzi monregalese

copertina-lo-strument-sicardi

GABRIELLA MONGARDI Il primo romanzo di un docente universitario, abituato a scrivere esclusivamente testi specialistici, suscita sempre sorpresa, ma in questo caso è una sorpresa piacevolissima e gradita, perché un libro come questo mancava, nel panorama della letteratura “regionale” italiana…

Il respiro di Gabriele

gallo-respiro

GABRIELLA MONGARDI In questo suo nuovo romanzo, Il respiro dell’abbandono (Catartica edizioni 2019) Gabriele Gallo lascia le amate montagne per proporci uno spaccato della società di oggi colta da un’angolatura decisamente originale, quella offerta da una discoteca in disarmo e…