Tag Archive for recensione

“Il sorriso del tulipano” di Emilio Paolo Taormina

taormina-tulipano

GABRIELLA MONGARDI I tulipani selvatici, dai fiori gialli con striature rosso-arancio, crescevano all’inizio dei tempi sulle pendici del Pamir – e ancora oggi crescono in montagna, anche sulle Alpi. A partire dall’XI secolo sappiamo essere coltivati nei giardini di Baghdad…

Leggere Modiano – 4

cover

AH, L’ORIZZONTE IN FUGA… GABRIELLA MONGARDI. “Orizzonte”, participio presente del verbo greco ̔ορίζω, significa “che segna il confine, che delimita”: questo romanzo è davvero “l’orizzonte” dello scrittore Modiano, in quanto racchiude tutto il suo mondo, ne rappresenta il distillato, l’essenza.…

“sacro cuore” di Franca Alaimo

alaimo-sacro-cuore

GABRIELLA MONGARDI Non una raccolta di liriche è questo sacro cuore di Franca Alaimo, ma un poema unitario o meglio un romanzo in versi, che dipanando la matassa dei tempi della vita li riordina per “narrare” – a lampi che…

La poesia e la luce

sembianze-della-luce

GABRIELLA MONGARDI Avevo scritto anni fa in una mia poesia inedita (Fiat lux, 2014): La natura della luce non la conoscono i Fisici ma i Poeti, che ignorano corpuscoli e onde, quanti e particelle… Dal gesto dei Poeti scaturisce la…

“Strategia della sparizione” di Franco Acquaviva

7-6-strategia-cover

GABRIELLA MONGARDI Una raccolta poetica che s’intitola “Strategia della sparizione” (Ladolfi editore 2020) sembra fatta apposta per questo periodo in cui prima sono spariti dalla circolazione gli esseri umani e adesso ci si rende conto che è sparito un mondo,…

La Resistenza sulla Pedaggera

pedaggera

GABRIELLA MONGARDI Ho ritrovato per caso, fra i libri di casa, Nebbia sulla Pedaggera di Gildo Milano, uscito nel 1967 e ristampato quindici anni fa dalla Magema Edizioni di Carcare. È un libro sulla Resistenza, scritto da chi vi ha…