Tag Archive for racconto

Quando il vento soffia impetuoso

13-8-vecchio-colorato-x-vergari

GABRIELLA VERGARI Jasper non si trovava più. Così la furia di Frau Schwarz ruppe definitivamente gli argini. Perché lei lo sapeva, e la sparizione del suo adorato gatto d’angora non era che l’ultimo episodio da quando quello sconosciuto lacero e…

L’Elvira

carrello-spesa

VALENTINA CASADEI Arturo, con lentezza, spinge, con una mano, un carrello ancora vuoto. Con l’altra mano impugna la lunga lista della spesa che l’Elvira gli ha preparato con minuzia. Arturo ha settantatré anni e l’Elvira sessantaquattro. Ma è Arturo quello…

La capacità di non amare

la capacità di no  amare di silviao valpreda

SILVIO VALPREDA Uno stormo di droni da combattimento solcò il pezzetto di cielo visibile tra le sommità dei palazzi del quarto lotto volando in formazione. Felian alzò verso di essi uno sguardo privo d’interesse. Solo un riflesso condizionato in risposta…

Distenditi

clarke-put-your-feetevid

JOHN I. CLARKE “Restiamo a casa e ce ne rimaniamo tranquilli. Evitiamo la folla delle vacanze di Pasqua. Stacchiamo un po’ la spina. Puoi distenderti e rilassarti.” Dunque era stato deciso: non più gite da trascorrere ai laghi. Ma entrambi…

Stupore

stuporeevid

GABRIELLA VERGARI. E così, quando arriverà il momento sarò pronto, come sempre. O forse no? Chi può mai realmente prevedere come ci si comporterà all’ultimo, allorché non sarà più possibile lo scampo, ma tutto volgerà alla fine, addirittura sollecitandola? Ed…

Il thè di Alice

Tazze

(Racconto ispirato dalle tazzine della Mostra “Polvere di stelle 2016″) LAURA BLENGINO Il bosco era buio. Si vedeva poco o niente. Ma Alice andava avanti, sperando di trovare l’uscita. Quando una cosa attirò la sua attenzione. Una tavola imbandita. E…

Nella città dolente

DSCF2889

LAURA BLENGINO “Per me si va ne la città dolente, per me si va ne l’etterno dolore, per me si va tra la perduta gente.” Dante Alighieri Il rosso era un forte richiamo. Non potevo resistere. Così mi avvicinai. Come…