Tag Archive for poesia

Antonella Rizzo e il viaggio infinito della poesia

copertina

ROBERTO MALINI (a cura) È in libreria la nuova raccolta A quelli che non sanno che esiste il vortice (Lavinia Dickinson Edizioni, Prefazione di Roberto Malini) In ogni momento la libertà è minacciata dal bisogno. Nessuno è salvo se rifiuta…

Non importa ormai vivere bensì la vita

non_importa_ormai_vivere

JUAN CARLOS MESTRE Da ANTIFONA DELL’AUTUNNO NELLA VALLE DEL BIERZO Ritratto di famiglia Ciego de Ávila, provincia di Camagüey, isola di Cuba. Mio nonno suonava il clarinetto e aveva una cintura con una fibbia d’oro. Questo succede nel 1920, davanti a…

Il silenzio non tace, ma è comunque di poche parole

58905969_420156148769336_2158685511118487552_n

UGO MAUTHE c’è l’assenza di peso d’ogni passata stagione calendario di atti unici come ogni atto c’è il loro greve sipario sceso senza discrezione * la nostra somma di differenti parti non supera nessun intero non contiamo eppure viviamo il…

La luna e il pettirosso

pett

Proponiamo alcune poesie tratte dalla raccolta “La luna, il pettirosso di Benevello e altre poesie”, di Attilio Ianniello (con interventi di Silvia Pio), precedute da una prefazione di Giuliana Bagnasco. Con un tono stupefatto e leggero, nei versi di Ianniello…

Ad un passo dalle lacrime

bruna-bonino

FELICIA BUONOMO LAMA Dicono che tutto passa. Io dico che tutto trapassa. Con te. *** PASSO Ho studiato l’anatomia per capire l’esatta distanza che ci separa. Tu sei come l’alluce che definisce la misura esatta delle scarpe da indossare. Io…

Troppo lungo è il racconto

galina-per-claudia

CLAUDIA AZZOLA NON CONOSCIAMO ALTRO CHE IL ‘QUI’ Non conosciamo altro che il ‘qui’ pieno di indicibili catene neuronali, non conosciamo che il ‘chi’, un affare direi rovente da trattare, intuibile come lo spasimo di un albero, come l’abbandono del…

Da dove a dove

pochoir-91811-pucciarelli-per-maio-evid

EVA MAIO Quando domandiamo – Dove abiti? – Dove vai ? – Dove stai? – è perché abbiamo pudore. Vorremmo chiedere : – Chi sei? – Chi sei tu davvero? – E non è solo pudore. Rendiamo silente la domanda…