Tag Archive for poesia

Mentre sognavo

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

MIMMO PUCCIARELLI Mentre sognavo Era l’una di notte del primo gennaio duemiladiciotto. Sognavo. Disteso su un prato verde sotto un cielo azzurro trafitto da raggi tiepidi di un sole appoggiato ad una collina ondeggiante, profumata innamorata dei canti e dalle…

Il punto incessante d’immaginazione in Eloisa Ticozzi

dsc_1240evid

Vorrei affondare ego e sentimenti in un caffè, calda coperta nell’ottobre scontento. Cosa sono gli affetti, se non brividi che percorrono la colonna dall’osso sacro all’occipite. La diversità è punto incessante d’immaginazione, confronto d’idee. Avrei voluto attraversare con l’anima esasperata…

Il ciliegio di Roberto Malini

thecherryevid

DARIO PICCIAU È uscita in libreria, in edizione bilingue italiano-inglese, la nuova raccolta di poesie di Roberto Malini, Il ciliegio che sopravvisse alla bomba (The Cherry Tree that Survived the Bomb), con gli auspici del Museo Memoriale della Pace di…

Il tempo nella stanza segreta di Gabriella Mongardi

nella-stanza-segreta-copertina-x-margutte-evid

SILVIA PIO Vent’anni dopo La Tela di Penelope è uscita un’altra raccolta di Gabriella Mongardi, Nella stanza segreta, Edizioni Gli Spigolatori, Mondovì. Si legge nella Prefazione di Remigio Bertolino: «La raccolta, pur se allineata con la precedente, come ramificazione di uno stesso…

Poeti gallesi in Traduzionetradizione

copertinaevid

SILVIA PIO (a cura) È uscito nell’estate il numero 13 di Traduzionetradizione, quaderno internazionale di traduzione poetica e letteraria diretto da Claudia Azzola, una pubblicazione di interesse nel panorama della traduzione in Italia. La copertina è di Claudio Zanini (Scene…

Il Viaggio incolume di Tomaso Pieragnolo

evide

Io canto nel tuo nome perché tu da un luogo lontano tu mi senta richiamare – evoca lui nell’occaso ammarato – perché giunga alla tua bocca questa goccia e una sete pendente ci racconti il vecchio mondo, la terra già…

Soliloquio (attorno alle opere di Corrado Ambrogio)

ambrogio-san-sebastiano

EVA MAIO Attorno alle “Moltitudini raccolte “ di Corrado Ambrogio – registro su carta come un’opera permane nella mia vita quotidiana – Di certo è importante entrare in un’opera, in un’opera d’arte. Per questa operazione non ho competenze. Da inesperta…