Tag Archive for poesia

Il silenzio non tace, ma è comunque di poche parole

58905969_420156148769336_2158685511118487552_n

UGO MAUTHE c’è l’assenza di peso d’ogni passata stagione calendario di atti unici come ogni atto c’è il loro greve sipario sceso senza discrezione * la nostra somma di differenti parti non supera nessun intero non contiamo eppure viviamo il…

Ad un passo dalle lacrime

bruna-bonino

FELICIA BUONOMO LAMA Dicono che tutto passa. Io dico che tutto trapassa. Con te. *** PASSO Ho studiato l’anatomia per capire l’esatta distanza che ci separa. Tu sei come l’alluce che definisce la misura esatta delle scarpe da indossare. Io…

Troppo lungo è il racconto

galina-per-claudia

CLAUDIA AZZOLA NON CONOSCIAMO ALTRO CHE IL ‘QUI’ Non conosciamo altro che il ‘qui’ pieno di indicibili catene neuronali, non conosciamo che il ‘chi’, un affare direi rovente da trattare, intuibile come lo spasimo di un albero, come l’abbandono del…

Da dove a dove

pochoir-91811-pucciarelli-per-maio-evid

EVA MAIO Quando domandiamo – Dove abiti? – Dove vai ? – Dove stai? – è perché abbiamo pudore. Vorremmo chiedere : – Chi sei? – Chi sei tu davvero? – E non è solo pudore. Rendiamo silente la domanda…

Consigli per un aspirante poeta

galina-per-clarke

SILVIA PIO Siamo tutti poeti, perché tutti siamo in grado di cogliere l’ineffabile e il misterioso che si trova dietro la realtà: la bellezza e la spietatezza della natura, la profondità dei sentimenti e l’intensità dell’attimo che fugge. Ma questo…

Fermate

bruna-bonino-per-fermate

EVA MAIO Nessuna magniloquenza. Nessun metodo. Solo esili versi. Partiti dal fermarsi e dal lasciarsi raggiunger da ciò che accade. Guardare la minuzia di ciò che ci accade dentro e intorno, a patto che ci si fermi. Abitare piccole fermate,…

Il tempo nella stanza segreta di Gabriella Mongardi

nella-stanza-segreta-copertina-x-margutte-evid

SILVIA PIO Vent’anni dopo La Tela di Penelope è uscita un’altra raccolta di Gabriella Mongardi, Nella stanza segreta, Edizioni Gli Spigolatori, Mondovì. Si legge nella Prefazione di Remigio Bertolino: «La raccolta, pur se allineata con la precedente, come ramificazione di uno stesso…