Tag Archive for Italo Calvino

L’enigma della chiarezza

La chiarezza dell'oscurità, foto dell'autore

GIANCARLO BARONI Messi tra parentesi, come si volesse alludere a qualcosa di fondamentale che poi si preferisce non approfondire per non smarrire l’orientamento, questi versi di Mauro Ferrari spingono il lettore alla riflessione e alla meditazione, sono contraddistinti e animati…

“Se mi dici giardiniere, io sono felice”

copertina-diario-giardiniere-anarchico

CLAUDIO PORCHIA Si è portato addosso il nome di “giardiniere di Calvino”, ma in realtà è stato molto di più di un giardiniere. La sua conoscenza della botanica era immensa ed è stata costruita non sui libri, ma sul campo:…

Laboratori dell’immaginario

06-23-vergari-visconte-dimezzato

GABRIELLA VERGARI Per quanto patrimonio prevalente del mito e dell’epica antica, il motivo del nostos (ritorno) – collegato alla radice indeuropea nes di neomai e nosteo – ha indubbiamente continuato ad avere lunga eco e feconde rielaborazioni non solo in…

Le confessioni di Natale

foto-bonino

FRANCO RUSSO Sì, lo so, le confessioni sono di Pasqua ma temo di non farcela ad aspettare. Intanto confesso di essere un anziano signore di buona educazione, di buona famiglia, di buoni studi, di buona salute, di buoni sentimenti e…

Cento e una notte

cortomaltesenetb07

LORENZO BARBERIS Le mille e una notte, recentemente ristampate in una pregevole edizione per l’editore Donzelli che l’artista monregalese Cinzia Ghigliano ha illustrato, sono il testo fondante della letteratura araba. La casa editrice Donzelli ne pubblica una versione – l’unica…

“Eidola”. Casarino e la sfida al Labirinto.

Sébastien-Norblin-Antigone-donnant-la-sépulture-à-Polynice-Public-Domain-via-Wikimedia-Commons

LORENZO BARBERIS La sera di sabato 3 dicembre, presso il Centro Studi Monregalesi, si è tenuta la presentazione dell’ultimo libro degli Spigolatori: Eidola di Stefano Casarino, da oltre vent’anni storico docente di lettere del Liceo monregalese, che ha rivelato per la prima volta…

Almen nel canto non vogliam padroni

Copia di uno

Associazione musicale “Gruppo Pane e guerra” Vivere l’utopia (Giovanna Marini) Coro: Vivere l’Utopia/’spettando il giorno giusto/che usciti dal contesto/li butteremo giù/siamo arrivati all’osso/serve la volontà per fare Parlatore: I clienti del potente son tremilaecentottanta, lui li butta in Parlamento, lui…