Tag Archive for Giuliana Manfredi

C’era una volta…

Cammino di Santiago, colle del Perdon - Foto di Bruna Bonino

RAFAEL FAUQUIE C’era una volta… Il nostro tempo personale fa sentire la sua eco nelle voci che scegliamo di ascoltare o di utilizzare. Quando comincia il nostro tempo? Quando iniziamo a essere davvero noi, a conoscere il mondo e a…

La confessione di Shakespeare

13-3-570x356

GABRIEL JIMÉNEZ EMÁN Mi chiamo William Shakespeare e scrivo e allestisco opere teatrali. Più che drammaturgo, chiaro, sono attore e direttore di scena nella compagnia di teatro Il Globo, le cui opere godono del plauso generale. Di seguito, narrerò un…

La mano di Cervantes

12-mano-de-cervantes-de-candido-pazos

GABRIEL JIMÉNEZ EMÁN Quella sera d’estate il sole faceva brillare il mare italiano dove le navi si preparavano a scontrarsi in battaglia. A Lepanto soldati spagnoli e italiani si dispongono a calibrare le forze contro i Turchi. Le armate dei…

Galway Tribal Diaspora Project

galway1

La diaspora di Galway, come tutte le emigrazioni, tocca varie località per diverse ragioni…lavoro, avventura, viaggi. Per Frances Fahy da Corrandulla la ragione è stata il grande amore. Da oltre quarant’anni è felicemente sposata con Renzo e si gode tutto…

Il silenzio di un uomo solitario

ritratto

Poesie di Carlos Penelas ANARCHIA Dinnanzi a idoli tremendi ed eterni dei, ascoltando campane su ali di fuoco invisibile, i loro sandali lasciarono un’impronta inesplorata nei giardini in alto dove occhi infernali non giunsero. La vita li protesse da mani…

Poeti dal mondo, Federico Rivero Scarani, Uruguay

Federico-Rivero-Scarani

Poesie dal tramonto Ti porteranno calici scuri e amari ti chiameranno con parole d’acciaio giocheranno col tuo senno e i tuoi sogni loro, ineffabili esseri senza tempo cercheranno nella bruma il tuo nome per far sì che esso si ubbriachi…

Piovono poesie per la Festa della Donna

donna

GERMAIN DROOGENBROODT (a cura) ASPETTANDO LUI Al mattino mi sveglio come una gazzella felice sul versante della montagna, mentre ti aspetto. A mezzogiorno sepolta tra i fiori, inizio a disegnare il tuo nome nel grembo delle acque del fiume. Al…