Tag Archive for Giancarlo Baroni

Matera, la cripta del peccato originale

matera-4-evid

GIANCARLO BARONI Dal 1993 Patrimonio mondiale dell’umanità e nel 2019 Capitale europea della cultura, Matera, la “Città dei Sassi”, si sta imponendo all’attenzione nazionale e internazionale per la sua originale, inconfondibile bellezza. Camminare nel Sasso Barisano e in quello Caveoso,…

Un arcipelago poetico parmense

copertina-testimonianze-breve

Una nota su TESTIMONIANZE DI VOCI POETICHE. 22 POETI A PARMA, Coordinata da Luca Ariano e Giancarlo Baroni, Puntoacapo Editrice, Pasturana (Al), 2018 STEFANO VITALE La nota introduttiva dei curatori chiarisce subito che non si tratta di un’antologia critica, ma…

Ravenna e la “dolce ansietà d’Oriente”

evid-ravenna-baroni

GIANCARLO BARONI Anticamente Ravenna occupava un posto centrale non solo nella nostra penisola ma nell’intero Occidente. Dal 402 (quando la corte imperiale da Milano, troppo esposta alle invasioni barbariche, si trasferì a Ravenna) fino al 476 (quando Odoacre depose l’ultimo…

Voci di Parma: Giancarlo Baroni

evidenza

LUCA ARIANO (a cura) Bartolomé (e i misfatti dei conquistatori) Si macchiano di peccati disgustosi ne scrivo perché non si ripetano stragi torture rapine crudeltà. Come dei lupi sbranano le spade al posto del Vangelo: il sangue degli indiani innocenti…

I sogni regali di Monza

1a

GIANCARLO BARONI Il Duomo di Monza è nato da un sogno regale. Una leggenda racconta che Teodolinda, regina dei Longobardi, sognò che lo Spirito Santo, nelle sembianze di una colomba, le avrebbe indicato il luogo dove costruire una chiesa dedicata…

Verona di acque e di ponti

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

GIANCARLO BARONI Verona è così ricca di storie, leggende, arte, natura, che risulta difficile trovare un fatto, un avvenimento, un racconto, un monumento, un ambiente, capaci di primeggiare da soli sugli altri, risulta complicato individuare un luogo da cui iniziare…

La bellezza di Modena

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

GIANCARLO BARONI Dopo la morte senza figli di Alfonso II, Ferrara torna allo Stato della Chiesa e la capitale degli Este viene trasferita nel 1598 a Modena. Il cuore del Ducato si allontana dal Po e si avvicina alla via…