Tag Archive for Bruna Bonino

Che mare gelido questa sera

18-img_20171218_171800

EVA MAIO Decidersi. Ogni decisione travaglio,fatica. Al decidersi concorrono il dentro, il fuori, l’oceano, la luce dell’alba, un piccolo libro di un’anonima mistica portoghese, l’incrociare la vita d’altri… Decidersi è una rinascita. Che mare gelido questa sera corrervi a riva…

Quelle tue righe sulla fronte

dsc_0956-0031

EVA MAIO Quelle tue righe sulla fronte che s’increspano si distendono si tendono a volte sporgono simili a ringhiere che troppa precarietà hanno già visto assorbito incollato nei giorni. 32 anni e nessuna piccola finestra sul futuro, suddito indifeso schiacciato.…

Giornata mondiale della poesia

giornata-mondiale-della-poesia

GABRIELLA MONGARDI – SILVIA PIO Ho perso il conto (collana di haiku) Ho perso il conto dei giorni dell’attesa, e delle notti – ho perso il senso del tempo e dello spazio, e dell’assenza. Occhieggio e orecchio se un lampo…

Una crisi antropologica

don-renato-gallo-evid

RENATO GALLO La crisi è passata? Se intendiamo la crisi economica, a giudicare da molti indicatori statistici che hanno lasciato il segno meno, per allinearsi sul livello del +0 virgola, sembra di sì. Ma dal numero delle persone in difficoltà,…

Il bozzolo della collina

evid

SILVIA PIO Nata in cima alla collina, davanti al paesaggio ondulato di boschi, prati e montagne lontane, la mia casa è un albero a pochi passi dalla costruzione in pietra che il nonno tirò su per andarci a vivere con…

Il punto incessante d’immaginazione in Eloisa Ticozzi

dsc_1240evid

Vorrei affondare ego e sentimenti in un caffè, calda coperta nell’ottobre scontento. Cosa sono gli affetti, se non brividi che percorrono la colonna dall’osso sacro all’occipite. La diversità è punto incessante d’immaginazione, confronto d’idee. Avrei voluto attraversare con l’anima esasperata…