Una selva di alberi

1998-LM-18-10 001

Trentotto anni dopo la sua composizione, Albero di Richard Berengarten è stato tradotto interamente o in parte in almeno undici lingue; con nove di queste traduzioni ALBERO viene ora inaugurato come progetto multilingue in Margutte.

Il poema è qui pubblicato in dieci versioni, in ordine alfabetico secondo la lingua, con i link ai siti web dove le traduzioni cinese e russa sono già apparse. Le date indicano la pubblicazione precedente o la composizione:

Cinese (  [Shù], tr. Wang Ying, 2014)
Ebraico (עץ [Ets], tr. Miriam Neiger-Fleischmann, 2017)
Greco (Δέντρο [Dentro], tr. Paschalis Nikolaou, 2017)
Inglese (Tree, Richard Berengarten, 1981)
Irlandese (Crann, tr. Gabriel Rosenstock, 2016)
Italiano (Albero, tr. Silvia Pio, 2016)
Russo (Дерево [Derevo], tr. Aleksandar Makarov-Krotkov, 2014)
Spagnolo (Arbol, tr. Clara Janés, 1986)
Svedese (Träd, tr. Jan Östergren, c. 1981–5, con la collaborazione di Anders Dahlgren)
Tedesco (Baum, tr. Theo Breuer, 1989)
Apulo-garganico (Àruele, tr. Francesco Granatiero, 2018)
Serbo (DrvoДрво, tr. Vera V  Radojević, 2019)

(Foto di Lorenzo Avico)

Articoli correlati:

Il Progetto Albero (Introduzione di Richard Berengarten)
A proposito di Albero: Dodici annotazioni
A Dendrology: Twelve Propositions (in inglese)
“Albero” di Richard Berengarten (saggio di Stefano Maria Casella)

Per altri articoli sulla Festa degli Alberi e sul Progetto Albero, cliccare sui tag.

2010-12-07-23-E