Monthly Archives: 5 ottobre 2016

Palazzeschi è troppo Oltre.

Partic-La città che sale

APOTOS. (Torna Apotos su Margutte, con una delle sue satire, aguzze e bonarie al tempo stesso. Un autore in grado di raccontare un consiglio comunale e renderlo divertente; in questo caso, ovviamente, quello di Mondovì. La satira è già apparsa…

L’incredibile storia del profeta Mansur

30evid

Trentesima puntata - Il profeta all’attacco FRANCESCO PICCO Ma un mese dopo la partenza da Ahmadiyah, il profeta Boetti decise di passare in rassegna le sue truppe. Ai novantotto uomini con cui era partito – novantanove contando anche Viktor – si…

Stardust Memories

P1230169

LORENZO BARBERIS (Considerazioni sulla visita alla mostra “Polvere di stelle”, seconda edizione: per la recensione più “oggettiva” vedere qui). Il Museo della Ceramica di Mondovì ha tutte sale meravigliosamente affrescate, ma una in particolare mi suscita una monregalese sindrome di Stendhal:…

Non pensare nulla, non aspettarti nulla

1-DSC_2183

Due poesie di Maria Miraglia PASSANTE COME TANTI Non pensare nulla di me non formulare giudizi non fidarti delle apparenze della mia leggerezza dei miei sorrisi Non credermi sempre quando ti dico che tutto andrà bene che il sole puntuale…

Sale

copertina foto di gian maria musarra

“È una nave di pietra bianca la mia terra che solca il mare” Carlo Muratori, cantautore siciliano MUTU (testo e musica di Carlo MURATORI) Mutu mutu mutu Ccu sapi ‘u jocu Veni a diri fermu assintumatu Mancu ‘na musioni Mancu…

Buona agricoltura e consumatori consapevoli

P1030323

Un incontro possibile ATTILIO IANNIELLO Domenica 2 ottobre 2016 nella sala di lettura “Alessandro Gioda” del Comizio Agrario di Mondovì, su invito dello stesso si sono incontrati alcuni Gruppi di Acquisto Solidale (GAS) della provincia di Cuneo e alcuni agricoltori.…

L’ironico disincanto di Guido Gozzano

Autore: Dante Giordanengo, immagine non alterata in dimensione

STEFANO CASARINO. Ricordare Gozzano nella serata a lui dedicata presso la SOMS di Mondovì nel centenario della sua morte (avvenuta il 9 agosto 1916) ha rappresentato per chi scrive il tentativo di scrollargli da dosso la sbrigativa etichetta di “crepuscolare”…