Monthly Archives: 19 febbraio 2016

Sulle ali della bellezza

disco colomba

La ricerca musicale di Digressione Music Don Girolamo (Gino) Samarelli nel giugno del 1979 è stato ordinato sacerdote e subito si è messo al servizio di coloro che vivevano nella periferia di Molfetta celebrando Messa in un garage. Vuole raccontarci qualcosa…

L’incredibile storia del profeta Mansur

23Mansurevid

Ventitreesima puntata - Ma Mossul non è un posto per frati FRANCESCO PICCO Bagdad fu come sempre la causa di tutto. Sua Beatitudine il patriarca nestoriano di Mossul, dove frate Vittorio Amedeo e frate Giovanni Battista erano giunti da appena un mese,…

La zona del Quié (Kyé)

territorio08

ROBERTA FERRARIS Premessa necessaria è la spiegazione del termine «Quié (Kyé)»: designa, nel dialetto occitano della valle Èllero, il pronome personale singolare di prima persona. È il modo in cui nella parlata locale si dice «io». Solo nel 1969 il…

Non gridare più nel deserto

lamour-vaincra-7198

Non gridare più nel deserto respingi i miraggi bagnati nudo nella spiaggia infuocata dipingi una nuvola bianca nel cielo blu e tra le stelle inseriscici una coda di luna respingi poi anche gli occhi arrossiti dal pianto inaudibile delle maree…

Piovono poesie

Frans Minnaert

GERMAIN DROOGENBROODT (a cura) MALESSERI O Certo mi sento triste, adesso e dopo. Malato come un cane. Certo, adesso e dopo ogni cosa ferisce, o anche peggio- una o l’altra. Certo potrei prendere delle medicine che ho in bagno. Però,…

Dečani, un monastero resistente

monastero e panorama

ATTILIO IANNIELLO (a cura) Il monastero di Visoki Dečani è stato dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco nel 2004 con la seguente motivazione: «Il monastero di Dečani rappresenta un eccellente esempio di l’ultima fase dello sviluppo dell’architettura serbo-slava. La costruzione ha integrato…

Andamenti

Inseparabili

GABRIELLA VERGARI I giorno (lui) Oddio, sono tutto un subbuglio, un fremito, non sto nella pelle (saranno gli ormoni?). Quando già non lo pensavo né immaginavo possibile, è invece accaduto! È accaduto a me, proprio a me. Da che l’ho…