Monthly Archives: 15 marzo 2015

L’insostenibile leggerezza della razionalità critica.

houellebecq_ferrane1

STEFANO CASARINO. L’ultima “fatica” (?!) narrativa di Michel Houellebecq conferma in pieno tutte le caratteristiche della voluta, esibita sgradevolezza espressiva delle sue precedenti opere. Ci sono autori che fanno di tutto per riuscire “antipatici”, riuscendo perfettamente nel loro intento: e…

2022

Sottomissione_784x0

LORENZO BARBERIS. Premessa: “Sottomissione” di Michel Houellebecq è un’opera destinata – nel bene o nel male – a far discutere a lungo. Per tale ragione “Margutte” offre questa “recensione a quattro mani” con un duplice taglio interpretativo (senza appiattirci, pensiamo,in…

Anima e corpo: l’arte di Francesca Gerlanda di Francia.

foto 1

ELISABETTA MERCURI «Uno stile personale e non confondibile che riassume esemplarmente gli umori della nuova generazione nei confronti della pittura, vissuta ed interpretata per narrare il contemporaneo non appiattendosi su questo, ma evocandolo con il ricorso al simbolo ed all’allegoria,…

Banda Larga è un flusso

1781743_407525596079393_5870775271369740281_o

PATRIZIA GHIGLIONE Il primo ricordo di radio, è imbarazzante dirlo, è stata una radio che passava una musica super commerciale e si chiamava Radio Fantastica. Tornavo a casa da scuola e cercavo di registrarmi la canzoni che mi piacevano sulla…

PD Hebdo

Aperi PD

LORENZO BARBERIS Il 7 gennaio 2015, l’attentato a Charlie Hebdo (il più grave attentato contro la stampa mai realizzato in Occidente finora) ha segnato in modo indelebile l’inizio di questo nuovo anno. Bene ha fatto dunque il circolo del Partito Democratico di…

Il Tao della liberazione

portrait1.1

  VILMA AMERIO Leggere con il ritmo adeguato, accurato ma costante, “Il Tao della liberazione” di Leonardo BOFF e Mark HATHAWAY, dà gioia, arricchimento e speranza e può costituire una grande esperienza a livello cognitivo e spirituale. I due autori…

Illusioni e Pensieri

mostra

LAURA BLENGINO Io non sono un’esperta di pittura, ma questa mostra mi ha colpito e volevo condividere le mie opinioni. Per una recensione da competente vedi qui. Il lavoro della Dubbini si intitola “Illusioni”. Anche se è astratto ci da’…