Il bianco è dominante

25 - 2004 cm. 90x65

CLAUDIO ZANINI 1 Non ha bordi, il pallore terso dell’alba è un cristallo esangue il sole mattutino bianca luce d’affievolite risonanze. Verso svaporate linee d’orizzonte arduo è percorrere le innevate strade. Attenti alle incrinature nel silenzio, si seguono orme appena…

Ispirazioni

25-6-ispirazioni-1

GABRIELLA VERGARI «Sono certo lei abbia un manoscritto nel cassetto. Una giovane donna bionda e bella come lei non può non avere tanto da dire sulla vita.» «Per la verità…» arrossì Clara «Oh, nulla d’importante. Cioè, niente che possa rivelarsi…

Christo, adieu

4-the-floating-piers-lago-diseo-2016

FULVIA GIACOSA Se n’è andato un altro grande protagonista del Novecento, Christo Vladimirov Javacheff nato nel 1935 a Gabrovo (Bulgaria) da un padre mezzo bulgaro e mezzo ceco e da una madre macedone; era sostanzialmente un apolide che ha dimorato…

Caviglie sottili

laura makabresku

LAURA SCARAMOZZINO Vorrei che mi guardasse. Che urlasse come mia madre o si lamentasse come mio padre. Ma un bicchiere è un monumento all’essere che non trascorre. All’eterno presente. È il terzo giorno di quarantena. Mi affaccio sul balcone e…

Resistendo, respirando

malini-per-floyd

ROBERTO MALINI In memoria di George Floyd (14 ottobre 1973 – 25 maggio 2020) Prima di morire George Floyd disse con l’ultimo filo di voce: “Non posso respirare”. “Non posso respirare”. E morì soffocato, con il peso della Terra inginocchiato…