Vicende vissute

Beauwindow, Zahra che scappava sempre da casa

zara

PATRIZIA GHIGLIONE (a cura) Quando ero piccola, laggiù in Marocco, scappavo sempre da casa. Il mio paese di origine è un piccolo villaggio: stavamo lì, con mia madre, eravamo quattro femminucce e due maschietti. Mio padre era già morto. Facevamo…

La sesta figlia: Assita del Burkina Faso

1622152_267280910103863_944837058_n

PATRIZIA GHIGLIONE (a cura) Vengo dal Burkina Faso; la mia vita là è stata una vita ricchissima, perché ho avuto molta fortuna. Mi chiamo Assita, Sita, che vuol dire sesta, la sesta figlia. Io ero in mezzo a cinque uomini,…

Il nucleo emotivo

Quadro di Marilena Morano

PATRIZIA PECOLLO A volte è bello pensare al lavoro del medico come a quello del giardiniere. E ai pazienti come a fiori che si rivolgono ai medici per ritrovare qualcosa di sé che hanno smarrito: l’intensità del profumo, la brillantezza…

Paola e il Paradiso

Paola_Paradiso_3

PATRIZIA GHIGLIONE (a cura) Scemi come una micca, eravamo, figurati. Ma siamo andati avanti finché abbiamo potuto. Adesso, sono 51 anni che vivo qui. Ma sono tanto contenta di questo lavoro che ho fatto nella vita che non riesco a…

B. C. e il cinema Iride

cinema iride

PATRIZIA GHIGLIONE (a cura) Via delle Scuole, del borgo antico di Piazza, è una stradina rinchiusa in se stessa: quando ci si addentra, si è colti da un’atmosfera meravigliante, cupamente leggiadra. Le antiche umidità dei muri accolgono il passante, raccontano…