Vicende vissute

Da un Carso all’altro

Dipinto di Arnaldo Colombatto

GIUSEPPE PRIALE Storia di un alpino di Prea alla Grande Guerra         Quando per la prima volta nonna Margherita di Prea  mi raccontò che nonno Giuseppe era morto sul Carso durante una guerra, io, che a cinque o sei…

Giorni felici

giorni-felici

Considerazioni su foto di famiglia SILVIA PIO Scrivere la storia di famiglia non è un processo esente da dolori, soprattutto se si tratta di persone amate e se la famiglia, numerosa, ha attraversato gli eventi personali e sociali della campagna…

Diario di una giovinezza, ventiquattresima puntata

mappa

FELICE BACCHIARELLO Ritorno a casa Ovunque si erano infiltrati reparti americani e russi. I due eserciti si erano uniti nell’occupazione della Sassonia, dopo che la Germania aveva firmato la capitolazione. Il paese in cui ero io era toccato da truppe…

Diario di una giovinezza, ventitreesima puntata

Campo di Venusbeerg 1944

FELICE BACCHIARELLO Venusberg (Seconda parte) Negli ultimi tempi, come ho già accennato, furono molto frequenti i bombardamenti, per cui non ci era più nemmeno possibile svestirci, per essere più pronti a fuggire. In certe occasioni ho passato momenti talmente spaventosi da…

I piccoli: Carlo, Gigi, Renzo

Da destra: Gigi, Renzo e Carlo

SILVIA PIO Quando mia mamma andò in visita per la prima volta a casa di mio padre, nella cascina Tanarella prima che si sposassero nel 1959, sapeva che era una famiglia numerosa. Sapeva che la primogenita era mancata, che due…

Ricordi di guerra di un bambino quasi ottuagenario

santa-maria-maggiore-in-via-piandellavalle

GIUSEPPE PRIALE Mentre una campana tace sulle macerie di una chiesa di Mondovì, un gallo canta su quelle di un casolare di Prea Quando il cerchio della vita si avvicina alla sua chiusura, la vecchiaia inclina sempre più verso l’infanzia,…