Musica classica

Morceaux de salon

morceaux-de-salon

GABRIELLA MONGARDI Sabato 12 maggio alle ore 17.30, nell’Oratorio di Santa Croce a Mondovì Piazza, si sono ricreate le dimensioni intime e raccolte di un salotto ottocentesco, grazie all’incontro tra un pianoforte e un flauto suonati da due musicisti di…

Beethoven e Les Adieux

ludwig-van-beethoven-660x350-1473229229

UMBERTO BECCARIA. Oggi parlo di una delle poche sonate a cui Beethoven aveva dato un titolo esplicito, ossia la Sonata op.81a “Les adieux”. Questo lavoro era molto caro al compositore tedesco poiché era stato ispirato dalla partenza forzata dell’Arciduca Rodolfo,…

La magia della musica, oltre il tempo e lo spazio

corelli-lully

GABRIELLA MONGARDI Sabato 10 febbraio a Mondovì lo spazio espositivo dell’ex-chiesa di S. Stefano si è trasformato in un salotto viennese, grazie alla magia della musica. Come ha spiegato il Maestro Tabacco introducendo il concerto, nei decenni a cavallo tra…

Le quattro stagioni

vivaldi

UMBERTO BECCARIA Oggi parlerò di una delle opere più note al pubblico della musica colta, ossia delle Quattro Stagioni di  Antonio Vivaldi. Con questo titolo in realtà vengono indicati i primi quattro concerti per violino solista tratti dall’opera “Il cimento…

Requiem per Rossini in San Petronio a Bologna

rossini-in-san-petronio

La Messa per Rossini è un Requiem composto per commemorare il primo anniversario della morte di Gioachino Rossini. Proposta da Giuseppe Verdi, la Messa avrebbe dovuto essere eseguita il 13 novembre 1869 (primo anniversario della morte del compositore marchigiano) nella Basilica di San Petronio,…

Tutte le donne di Don Giovanni

mozart-don-giovanni-anna-elvira

GABRIELLA MONGARDI. No, non parlerò proprio di tutte le donne di Don Giovani, quali risultano dalla celeberrima aria del “Catalogo” (se volete contarle, sono in tutto: 640 in Italia + 231 in Germania + 100 in Francia + 91 in…

Beethoven e la sua ultima Sonata per pianoforte.

beethoven-111

UMBERTO BECCARIA. La Sonata op.111 è la trentaduesima e ultima del corpus sonatistico beethoveniano. ed è dedicata all’arciduca Rodolfo. Tuttavia non è l’ultima composizione pianistica che il maestro di Bonn dedica al pianoforte, ci saranno infatti le Bagatelle op.119 e…