Viaggi vicini e lontani

I miracoli di Pisa

pisa

GIANCARLO BARONI Si potrebbe credere che i Miracoli cui fa riferimento il nome della splendida e celebre Piazza pisana siano legati alla Torre pendente; sembra sempre sul punto di cadere e invece per fortuna non precipita. Il ritornello di un’orecchiabile…

Gocce di colore nel cielo della Langa

rinuccia-marabotto-art

ANGELAROSA WEILER Il raduno annuale delle mongolfiere a Mondovì in concomitanza della festività della Epifania rappresenta una tradizione ben consolidata. Nel 2019, il raduno è giunto alla sua trentunesima edizione. La numerosità dei partecipanti, italiani e stranieri, nonché la nota…

Padova non soltanto del Santo

evidenza-padova-baroni

GIANCARLO BARONI Le bellezze di Padova non si limitano a quelle più famose: la Basilica del Santo e la Cappella degli Scrovegni, che da sole comunque basterebbero. È una città d’arte di prima grandezza, una meta ineludibile. Ci accoglie dentro caffè…

Magica Ferrara

ferrara-evid

GIANCARLO BARONI Il territorio ferrarese accompagna il Po lungo il tratto conclusivo verso l’Adriatico. Per rendere fertili queste terre piatte, basse, umide, acquitrinose, nebbiose e paludose, è stato necessario liberarle dalle acque malsane prosciugandole, sono occorsi sforzi continui e costantemente…

Matera, la cripta del peccato originale

matera-4-evid

GIANCARLO BARONI Dal 1993 Patrimonio mondiale dell’umanità e nel 2019 Capitale europea della cultura, Matera, la “Città dei Sassi”, si sta imponendo all’attenzione nazionale e internazionale per la sua originale, inconfondibile bellezza. Camminare nel Sasso Barisano e in quello Caveoso,…

Martín Chambi e l’arte del riscatto

chambi

SILVIA ROSA Durante il mio viaggio in Perù ho avuto il piacere di visitare una retrospettiva dedicata al grande fotografo di origine indigena Martín Chambi (in cui erano esposti anche i suggestivi lavori della figlia Julia, che ho apprezzato assai).Mi…

Dappertutto è Europa

Stebuklas, miracolo

GABRIELLA MONGARDI Solo chi non esce mai dagli angusti confini del proprio paesello, chi non ha occhi per vedere, chi non conosce la storia – né la geografia – può negare l’unità dell’Europa – o addirittura combattere contro di essa.…