La valigia di Hermes

Alle Montagne

Alta Val Ellero 1

GABRIELE D’ANNUNZIO Candide cime, grandi nel cielo forme solenni cui le nubi notturne stanno sommesse come la gregge al pastore, ed i Vegli inclinati su l’urne profonde dànno eterne parole, e fanno corona le stelle taciturne; o Montagne, terribili dòmi…

Barba Nadìn: 4 sonetti per 4 rifugi

Barba Nadìn ritratto da A.Colombatto

GABRIELLA MONGARDI. Bernardino Mongardi (Mondovì 1881-1964), “Barba Nadìn [1]”,tintore in Mondovì Borgato, appassionato di montagna e presidente del CAI Mondovì dal 1931 al 1934, per amore della montagna è stato anche un poeta, in italiano e in piemontese (sua madrelingua). Le…

Fin-Negans Wakefield

dscf4356-copia

LORENZO BARBERIS (TESTI). LAURA BLENGINO (FOTO E VIDEO). Sabato 12 ottobre alle 21 Margutte ha celebrato il suo grande evento poetico autunnale (dopo quello artistico di settembre, con l’ausilio del pittore Capellino): l’incontro dei poeti della scuola monregalese (tra cui…

Intervista a John Irving Clarke

Intervista

SILVIA PIO chiacchiera con il poeta inglese: Domanda: John I. Clarke, scrittore, poeta, insegnante in pensione. Che altro? La lettura fa parte di tutto quanto detto prima. Non è possibile scrivere poesia e non leggere quello che gli altri hanno…

Quando l’anima respira

...si stempera / nella neve / il liquefatto / argento / della
luna...

  GIULIANA BAGNASCO. La poesia di Adriana Pesenti: una luce breve e intermittente. Lungo l’inanellarsi di pause  e silenzi che le parole scandiscono pare di cogliere il senso delle cose. Una luce fisica e metafisica dà origine a vere occasioni…

La canonica

foto di Manuela Zanotti

MANUELA ZANOTTI La canonica era lì, con le persiane scrostate, chiuse come vecchie palpebre, i muri irregolari, il sottotetto cadente. Sul vecchio muro, un ovale che ritraeva Sant’Anna con Maria Bambina. La porta dai due battenti scrostati lasciava trapelare uno…

La stanza di Emily

Bedroom

ANNA STELLA SCERBO La poesia accoglie in sé la realtà, anche quella vissuta solamente nello spazio della propria interiorità; uccide la morte e salva la speranza; esplora la natura con lo stesso amore compiuto con cui esplora il cuore dell’uomo.…