L’ambrosia di Dioniso

Cesare Botto: “Sito/Siti”, pitture recenti

cesare-botto

FULVIA GIACOSA A Bra in Palazzo Mathis si può visitare la mostra degli ultimi lavori di Cesare Botto, pittore storico cuneese che opera fin dagli anni cinquanta e la cui lunga carriera espositiva era iniziata nel 1960 con una personale…

Maternità marina, in poesia e fotografia

27-6-copertina-maternita-marina

INTERVISTA A SILVIA ROSA. Puoi descrivere brevemente “Maternità marina”? Che tipo di libro è? “Maternità marina” è un’antologia poetica, un’opera corale, incentrata sul tema complesso del materno, che raccoglie i testi di trenta autrici italiane contemporanee, scritti a partire dalle…

Christo, adieu

4-the-floating-piers-lago-diseo-2016

FULVIA GIACOSA Se n’è andato un altro grande protagonista del Novecento, Christo Vladimirov Javacheff nato nel 1935 a Gabrovo (Bulgaria) da un padre mezzo bulgaro e mezzo ceco e da una madre macedone; era sostanzialmente un apolide che ha dimorato…

Fratture per COVID 19

2-rovinar-di-frammenti

CLAUDIO ZANINI & EMANUELA FIORELLI 1 La ferita verticale Preme la ferita verticale, divaricando penetra la macchina del volo. Recide i magri filamenti ne sventra l’ordita trama degli elastici segmenti. Sembrava mormorasse quasi un alito sommesso la macchina sospesa un impercettibile…

Lo specchio di Tina

cinzia-ghigliano-modotti-evidenza

MARCO TOMATIS Lo specchio di Tina è un libro strano. È un picture book, certamente, con cui Cinzia Ghigliano ci restituisce Tina come una donna eccezionale, troppo bella, troppo desiderata, troppo avanti rispetto ai costumi dell’epoca e nello stesso tempo…