Storia

Manzoni, gli untori e la guerra biologica

Gonin Tra Promessi e Colonna

PAOLO LAMBERTI Se avete letto i Promessi Sposi senza illustrazioni del Gonin e senza la Storia della Colonna Infame non avete letto i Promessi Sposi: o almeno, l’edizione definitiva come la voleva l’autore. La definitiva “Quarantana” del 1840/42 nelle intenzioni…

Il nazionalismo ucraino e l’ombra di Bandera

Stepan Bandera

PAOLO LAMBERTI Leggendo Guerra e pace, o la storia della campagna napoleonica, ci si rende conto di come l’impero zarista fosse il classico impero multietnico e multiculturale formato da una massa di servi della gleba comandata da un’aristocrazia in cui…

Fenoglio e la guerra (parte II)

Il comandante Nord (Piero Balbo)

PAOLO LAMBERTI Dunque il partigiano vive il mestiere e la tecnica del soldato; del resto gli “azzurri” di Mauri sono le unità in cui più forte è l’impronta del vecchio esercito.  Ed ecco che da I Ventitre giorni della città…

Fenoglio e la guerra (parte I)

Lampus (Martini Mauri) e Nord (Balbo)

PAOLO LAMBERTI La guerra è tema centrale nell’opera di Fenoglio, non solo nei testi maggiori di ambito resistenziale, ma anche nei racconti dedicati al mondo langarolo, in cui spesso occhieggia la I guerra mondiale. Limitare Fenoglio alla “letteratura resistenziale”, o…

L’UCRAINA È ANTICA. Europa è una principessa ucraina?

zeus-ed-europa-affresco-pompeiano

PAOLO LAMBERTI Europa è una principessa ucraina? Secondo il mito Zeus si innamorò di una principessa cretese, Europa, e la rapì in forma di toro bianco. Però genetica, archeologia e linguistica indicano che l’Europa, caratterizzata quasi nella sua totalità dalle…

Puškin o Putin? Il lato oscuro della slavofilia

mickiewicz-pushkin

PAOLO LAMBERTI Aleksandr Sergeevič Puškin è considerato il padre della letteratura russa moderna; di antica famiglia russa, ma con un bisnonno materno eritreo, ebbe occasione di vivere anche in Moldavia ed a Odessa. Amico di alcuni futuri decabristi, fu spesso…