Saggistica

24. Parafrasi del vero

tortoroli-bastille

DINA TORTOROLI Nell’ Introduzione del volume Lettere d’amore, Ida Ferrero – attingendo le notizie dalla biografia Mirabeau di Louis Barthou – ci informa che Maria Teresa Sofia Richard di Ruffei e Gabriele Onorato Riqueti conte di Mirabeau s’incontrarono per la…

23. Dedizione massonica

tortoroli-23

DINA TORTOROLI Giuseppe Maria Pagnini non si lasciò avvincere  dall’exemplum virtutis con cui trova esito e sintesi la commedia La Bastiglia; al contrario, ne fu talmente allarmato che volle affossarla. Infatti – avvertono gli psicologi – una sentenza denigratoria, priva…

Le biblioteche di Eco e Borges

La biblioteca di Mafra

ANTONIO VIGLINO L’antagonista di Guglielmo da Baskerville è, nel Nome della Rosa, il venerabile Jorge da Burgos, il cui nome allude apertamente a Jorge Luis Borges. Spesso si legge che questo sarebbe stato un omaggio da parte di Eco al…

Quando si fa notte

Locri

CLAUDIO SOTTOCORNOLA Mi risveglio, mi rivitalizzo e rallegro quando si fa notte. Incomincio a sentirmi sveglio, vigile, recettivo: di solito lavoro ai miei libri, scrivo articoli, programmo gli impegni, ascolto buona musica o leggo, ma soprattutto distillo quel che resta…

La costruzione di un’essenza

c-sottocornola-occhio-di-bue-marna-copertina

CLAUDIO SOTTOCORNOLA Quando presento un testo come “Varietà”, la mia raccolta di interviste ai divi del pop italiano, avverto fra il pubblico una curiosità immediata relativa ai personaggi più disparati: divi anni ’60 come Rita Pavone e Gianni Morandi, personaggi…

21. Un celebre Concorso di Poesia Teatrale

18-4-programma-offerto-alle-muse-italiane

DINA TORTOROLI Lo “scolaro del Parini” e “patriota cisalpino” Francesco Reina, “conservò” il frammento sulla Colonna Infame, perché aveva deciso di raccogliere e pubblicare anche gli scritti inediti del grande poeta (morto nel 1799), come atto di stima e riconoscenza;…