Saggistica

Rileggere Cassola oggi

cassola-3

GABRIELLA MONGARDI. Avevo diciassette anni quando i miei genitori mi regalarono tre libri di Carlo Cassola: Un cuore arido (1961), Storia di Ada (1967), Paura e tristezza (1970). Tutti e tre pubblicati nei prestigiosi “Supercoralli” di Einaudi, con copertine sobrie…

Storia dell’Haiku in Italia

a_little_cuckoo_across_a_hydrangeahaiga_by_yosa_buson

ANTONELLA FILIPPI Storia dell’haiku in Italia.pdf Nella Cascina Macondo, sede dell’Associazione culturale Cascina Macondo, il 28 giugno 2009 si è tenuta la seconda Conferenza Italiana di Haiku, con un intervento intitolato “L’haiku nella vita quotidiana dei giapponesi” di Junko Saeki, poetessa tra…

Ricordando Todorov

0000 todor

LORENZO BARBERIS Dopo Bauman, scompare un altro grande maestro della cultura occidentale, Tzvetan Todorov. A Todorov ci sono affezionato, perché è il pilastro delle teorie narratologiche che, senza troppo zelo ma nemmeno un rifiuto radicale, insegno ormai da quasi vent’anni nelle…

Borges e le metafore delle “Mille e una notte”

Borges evidenza

GABRIELLA MONGARDI. Nel 2016 cadeva un anniversario letterario che Margutte non può passare sotto silenzio: i trent’anni dalla morte di Jorge Louis Borges (Buenos Aires 1899 – Ginevra 1986), uno dei massimi scrittori della letteratura mondiale di tutti i tempi,…

I libri di Beccaria a Mondovì

GBBeccaria

PAOLO LAMBERTI. L’invenzione della stampa ha portato ad un radicale cambiamento nella vita dei libri: la serializzazione meccanica comporta anche un congelamento del testo in una forma immutabile e definitiva. Almeno sino al libro digitale e all’infinita correzione dei testi…