Saggistica

Autore e Lettore nel “De rerum natura” di Lucrezio

dsc_6575 per Lucrezio

GABRIELLA MONGARDI Riprendo volutamente il titolo di un mio precedente lavoro su Ariosto, non solo perché nel De rerum natura di Lucrezio il lettore è chiamato continuamente in causa, ma anche perché, da quando all’università ho frequentato il corso di…

4. Damnatio memoriae

1-agosto-imbonati-lapidi

DINA TORTOROLI La divinità, invocata nel poemetto La Résignation, concesse a Carlo Imbonati anni plus sereins, ma il 15 marzo 1805, «inopinatamente» egli morì. Aveva cinquantadue anni e dal 1796 viveva a Parigi, con Giulia Beccaria Manzoni. Giulia sembrava impazzita…

3. Schiller

Friedrich von Schiller (da Wikipedia)

DINA TORTOROLI Schiller pubblicò per la prima volta il poemetto Resignation. / Eine Phantasie nel primo quaderno della rivista Reinische Thalia, da lui diretta (anno 1786, pagine 64-69). Eccone la trascrizione: Resignation. / Eine Phantasie. Auch ich war in Arkadien geboren,…

L’arte dell’uomo primordiale: estetica dell’origine

cover-cinti

GABRIELLA CINTI EMILIO VILLA e l’arte dell’uomo primordiale: estetica dell’origine I QUADERNI DEL BARDO, Lecce, 2019 (Ebook Amazon) Dalla Prefazione di Donato Di Poce: […] Ma veniamo al saggio di Gabriella Cinti. La prima cosa che colpisce è il sottotitolo: “estetica…

2. La République des Lettres

Friedrich von Schiller (da Wikipedia)

DINA TORTOROLI Il poemetto La Résignation non è l’unico componimento scampato alla rescissio actorum di Gian Carlo Imbonati, operata dal Manzoni, ma è quello la cui attribuzione ha avuto l’avallo di un’autorevole perizia calligrafica: un motivo in più per dedicargli…