Poesia

L’Opera Omnia di Andrea Cattania

cattania-andrea-2020-opera-omnia-fronte3d

LA NATURA DELLE COSE Come nascono i moti del sole e della luna? Dove nasce la tenebra che domina l’animo umano e gli impedisce di vedere la luce? Difficile è il mio compito, ricostruire in una lingua povera questa materia…

Il passo dell’inerzia di Valentina Casadei

copertina-il-passo-dellinerzia

VALENTINA CASADEI Sei così pura, vulnerabile Sei una parola che scrivo su carta, tremando Il mattino per le stelle, la fame per le fauci, il passo dell’inerzia Sei pioggia su giacca, sei quella parola che non dico Misconosci le regole…

Vibrazioni dell’anima, poesie di Isabella Battaglia

battaglia-isabella-2020-vibrazioni-dellanima-fronte

ISABELLA BATTAGLIA Quando gli aironi al vibrare d’ali seducono frammenti di nuvole diafane, l’acqua cambia colore, sbuca l’erba dalla terra. * Mentre un raggio di sole filtra tra secolari arbusti nel silenzio del bosco il festoso canto di un merlo…

Tutto fu bello qui, poesie di Maurizio Zanon

zanon-maurizio-2020-articolo

MAURIZIO ZANON NEBBIA Tu che nascondi le cose nascondimi quelle lontane gli amari ricordi e le piaghe del tempo deluso e sconfitto. * L’UOMO NARCISO L’uomo narciso si specchia sul lago riposa la mente s’immerge nel buio decompone l’idea la…

Uomini e divinità della foresta

the-dream-in-the-orchard

BILL LEWIS Uomini della foresta Uomini della foresta ghignano Da ciocchi scuriti, Che gemono e stridono In case antiche che sognano; Oscillano all’aria su Rami da tempo spezzati. Facce fogliate fioriscono nella Memoria di un’antica ora, Srotolata sotto L’opera di…

Ed è sera ed è mattino

zita-giraudo

EVA MAIO “e fu sera e fu mattino” è circolare, ripetuto, mitico. In Genesi quest’ellisse racchiude la sequenza di atti per fare il cosmo. La sequenza è immessa in un ritmo benefico. A volte sembra un adagio. A volte una…

Poesie inedite di Raffaele Castelli Cornacchia

castelli-cornacchia-bonino

RAFFAELE CASTELLI CORNACCHIA Transumanza Nelle cose comuni che tutti abbiamo senza saperne la purezza né l’ordine nelle litanie dei gesti della cura verso le zone silenziose dell’anima ci sta la misura sgraziata di un caso del ripetersi fortuito d’un naufragio…