Poesia

L’elaborazione del tutto

lelaborazione-del-tuttoevd

LUCA BRESCIANI Ho visto il mare per la prima volta disordinare la sua immensa stanza e ho visto me stesso per l’ultima volta già vuoto come una conchiglia. Chi ha osservato la guerra non può temere una barca anche quando…

Dietro il cielo c’è l’occhio dell’uomo

7-el-pozo-del-tiempo-384x570

ÁNGELA GENTILE SECOLI I Dietro il cielo c´è l´occhio dell´uomo. Sguardo deserto degli dei. Veglia. II Un uomo attraversa il giorno, dietro l´ombra della vita. Davanti soltanto il desiderio. III Spogliarsi. Io percorro la notte cercando ingiallite fotografie. IV Non…

Dal proprio nido alla vita

dal-proprio-nido-alla-vita-505x306_c

FABIO STRINATI Ho sempre immaginato di essere una rondine: come sono dolci le rondini! Ho sempre pensato che la poesia, avesse potuto in qualche modo, aiutarmi nei momenti più difficili della mia vita! Ho sempre pensato di essere vecchio: un…

Le visioni e le introspezioni della poesia

nicastro-copertina

MARCO NICASTRO. Come un fiume impetuoso verso la cascata scorro e tracimo. Dopo il furore mi placo nell’alveo nella siccità mi assopisco lentamente svanisco. * La poesia sia essenziale l’immagine riluca per un attimo come il gesto vincente dell’atleta. La…

L’effimero fiore del tempo

evidenza

SILVIA PIO (a cura) Esce la versione italiana dell’ultima opera di Germain Droogenbroodt, poeta, traduttore, editore e promotore della poesia moderna internazionale, collaboratore di Margutte con la rubrica Piovono Poesie / Parade of Poems / Gotas de Poesìa / Gouttes…

Piovono poesie

barkan

GERMAIN DROOGENBROODT (a cura) COME FOSSI MAI NATO Oh poter essere Adamo di nuovo con tutte le sue costole desiderose di diventare donna come fossi mai nato, la bocca libera del sapore delle mele, le orecchie senza sibilo di serpenti,…

I giardini incantati di Stefano Labbia

i-giardini-incantati-evid

Giardini incantati Col tempo ella cogliea fiori nei giardini incantati, mausolei del cuore, profondi sentieri di viva solitudine. Maceri e logori, tessuti del cuore, fibre di piacere e di dolore. Senti, questo avido volere, passione e speme d’esser ricambiato, che…